Skip to main content

Il turismo odontoiatrico è un fenomeno sviluppatosi da almeno 10 anni, e che si è progressivamente sviluppato assumendo notevole rilevanza. Cliniche odontoiatriche presenti in Croazia e Albania offrono a clienti italiani servizi di qualità a prezzi competitivi. Sono diverse, infatti, le iniziative imprenditoriali che reclutano e portano fisicamente persone in paesi esteri, offrendo implantologia e protesica a prezzi più bassi di quelli reperibili sul territorio italiano.

La riflessione verte sulla possibilità dei dentisti italiani di offrire servizi di qualità analoga, mantenendo prezzi accessibili alle inflazionate buste paga degli italiani. Sono nati molti centri che nel nostro paese offrono prezzi ragionevoli, ma il dubbio che i medici e gli odontoiatri che lavorano in questi centri, oltre ai materiali impiegati, vengano penalizzati per consentire questi prezzi è una ipotesi non fantascientifica.

È possibile mantenere standard elevati e prezzi ragionevoli, in strutture piccole in grado di conservare quella relazione personale tra medico e paziente?

A mio avviso è possibile perché i margini economici esistono. La mia esperienza di dentista in una piccola realtà di provincia e, al contempo a Milano, mi indica che i pazienti approvano il rapporto individualizzato, quando è associato a un listino prezzi chiaro e ragionevole.

Si tratta quindi di avere da parte di noi dentisti, un approccio etico, e uno sforzo per confrontarsi con pazienti che devono fare i conti con momenti di gravi difficoltà economiche.

Mario Tedeschi

Medico chirurgo Dentista

Leave a Reply

cinque × cinque =