Skip to main content

Le carie sono uno dei problemi più comuni per la salute dei denti. Le carie si formano quando i batteri presenti nella bocca convertono gli zuccheri contenuti negli alimenti in acido, che a sua volta corrode lo smalto dei denti. I batteri si accumulano in placca e tartaro sui denti e intorno alle gengive. I denti rimangono esposti all’acidità della placca se non vengono puliti a sufficienza attraverso la spazzolatura e il filo interdentale. Altri fattori che contribuiscono alla formazione di carie includono la predisposizione genetica, la dieta e la mancanza di fluoruro nella dieta o nella saliva. La prevenzione delle carie consiste in una buona igiene orale, una dieta sana e l’utilizzo di prodotti per la salute orale contenenti fluoruro.

La carie può essere una condizione dolorosa e fastidiosa se non viene trattata. Se non viene curata, la carie può peggiorare e portare a infezioni, ascessi e persino alla perdita del dente. Il modo migliore per prevenire le carie è di mantenere una buona igiene orale, spazzolare i denti almeno due volte al giorno e utilizzare il filo interdentale per rimuovere i batteri e la placca dalle zone difficili da raggiungere. Inoltre, limitare l’assunzione di zuccheri e di alimenti ricchi di amidi può aiutare a prevenire la formazione di carie. I dentisti raccomandano anche di visitare il dentista regolarmente per un controllo e una pulizia professionale, per prevenire la formazione di carie e identificare tempestivamente eventuali problemi dentali.

Mario Tedeschi

Medico chirurgo Dentista

Leave a Reply

tre × 1 =